Facebook

AMBIENTE

Uno degli scopi principali della progettazione dell’edificio QUID è il conseguimento di elevati livelli di efficienza energetica, ottenuto ottimizzando le prestazioni del sistema edificio-impianto.

Il complesso è in classe A e presenta un sistema impiantistico centralizzato per il riscaldamento e la mitigazione delle temperature estive, attraverso pannelli radianti a pavimento e ventilazione meccanica controllata che permette l’ottimizzazione dei consumi di energia e favore del comfort interno.

La scelta di utilizzare un involucro altamente performante è finalizzata a minimizzare le dispersioni termiche e massimizzare l’irraggiamento solare nella stagione invernale. Durante la stagione estiva invece, quando è massimo

l’irraggiamento solare, tutte le superfici vetrate sono dotate di schermature interne (tende) ed esterne (tapparelle), o ombreggiate da logge e balconi, al fine di evitare fenomeni di surriscaldamento.

ARCHITETTURA

L’impianto a corte del progetto permette la composizione di un giardino privato
al centro del complesso residenziale e ottimizza la qualità
delle distribuzioni degli appartamenti.

La scelta di aprire un varco a sud-est del lotto migliora la possibilità di irraggiamento degli edifici e della corte interna, oltre a favorire la circolazione dell'aria nel periodo estivo.
La collocazione degli edifici asseconda la forma del perimetro del lotto, dando continuità ai due assi stradali di via Quintiliano e di via Cassio e nel contempo permettendo di vedere l’interno del giardino interno, in corrispondenza dell’ingresso.

La facciata è composta da pareti lisce alternate a finestrature, logge in aggetto e balconi scavati nei volumi. Sono proposte diverse tipologie di appartamento: monolocali, bilocali, trilocali, e quadrilocali.

Ogni piano è caratterizzato dalla presenza di 5 o 6 appartamenti uniti da grandi ballatoi distributivi che diventano occasione di sosta e di incontro.

TECNOLOGIA

QUID è un edificio ad alta prestazione energetica ed è studiato in modo da offrire ai residenti alta connettività e supporti tecnologici di facile fruizione

L’edificio è caratterizzato da alcune dotazioni tecnologiche atte a migliorare la vita degli abitanti di Quid, quali la fibra ottica, l’utilizzo di chiavi elettroniche e l’app per il controllo dei consumi di casa e la gestione degli spazi comuni. Questi aspetti potenziano e valorizzano l’edificio e contemporaneamente agevolano chi vi abita, aumentando il comfort abitativo.

QUID è una scelta abitativa innovativa, volta a stimolare partecipazione, collaborazione e coesione tra residenti. Pur mantenendo distinti gli ambiti privati

delle singole abitazioni reali e virtuali, volti ad aumentare le possibilità di relazione e facilitare i rapporti di buon vicinato.

COMMUNITY

Il progetto QUID offre, oltre alle residenze, spazi interni ed esterni destinati alle attività collaborative dei residenti al fine di valorizzare le opportunità di relazione e
dare vita a una comunità collaborativa.

L’obiettivo è quello di facilitare la condivisione tra gli abitanti, grazie all’offerta di spazi ad uso comune come la sala a lato dell’ingresso, lungo il piano pilotis; il giardino attrezzato nella corte interna; la terrazza situata al terzo piano.

Al centro del progetto di QUID ci sono gli abitanti che, accompagnati dal gestore sociale, sperimenteranno un percorso condiviso per la creazione di un gruppo

aperto e collaborativo. Gli spazi comuni messi a disposizione dei residenti sono volti a facilitare la creazione di un contesto sociale vivace e partecipato.